Decreto sicurezza: Stretta per i furbetti con le targhe straniere

0
8014

 

Stretta per i furbetti con le targhe straniere, a comunicarlo tramite una diretta sul social network facebook è il Vice Presidente del Consiglio Luigi Di Maio nella quale parla delle tariffe RCA e comunica che nel decreto sicurezza il movimento M5s presenterà una norma, con l’obiettivo di rispondere a quello che viene definito un evidente abuso di targhe straniere.

 

Il ministro Di Maio afferma altresì che : “c’è qualcuno che, rispetto agli onesti che pagano una polizza a cui presto dovremo rimettere mano perché la questione relativa a quanto sia cara l’Rc auto mi sta a cuore e su questo ci sto lavorando perché dobbiamo abbassare le tariffe che in alcune zone d’Italia sono indecenti, usano le targhe romene e bulgare”. Il Vice Presidente sostiene che: “Queste polizze assicurative hanno costi nelle loro patrie molto basse. Se però loro mi vengono addosso e mi devono pagare queste assicurazioni non hanno una copertura assicurativa tale da tutelare la mia auto”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO